YOGA, PILATES e GYROTONIC: CHE BENEFICI PRODUCONO SUL NOSTRO CORPO?

beach-yoga1

YOGA, PILATES E GYROTONIC: CHE BENEFICI PRODUCONO SUL NOSTRO CORPO?

 

Già da molti anni si tenta di diffondere nella popolazione dei paesi sviluppati il concetto che l’attività fisica è di fondamentale importanza per contrastare non solo il processo di invecchiamento, ma moltissime conseguenze negative dello stile di vita sedentario. La ricerca scientifica in vari ambiti (oncologia, cardiologia, ricerca sui meccanismi del dolore..) è unanime nel dichiararlo, e anche L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha pubblicato nel 2010 delle linee guida che mettono in chiara luce quanto e come muoversi per stare in salute e starci a lungo.

In questo contesto di attenzione alla salute e alla prevenzione, vogliamo analizzare alcune delle proposte più presenti in circolazione per capire se affettivamente hanno benefici e quali. Ne prenderemo in considerazione 3: lo Yoga, il Pilates e il Gyrotonic.

Le prime 2 sono oramai onnipresenti in qualsiasi palestra e sono spesso declinati in diverse specialità, la terza ancora meno conosciuta ma in fase di grande sviluppo.

yoga

Lo Yoga è una disciplina antica e complessa. Nel corso dei secoli ne sono nate moltissime varianti ed in uso contemporaneo sono state elaborati stili volti ad un uso più “occidentale”.

Le basi fondanti però non cambiano: la pratica yogica prevede insieme allo svolgimento di movimenti e sequenze del corpo, una presenza della mente forte e attenta, che avviene tramite il controllo consapevole della respirazione profonda. Risulta quindi molto utile sia allo scopo di controllare lo stress, sia a ossigenare (e quindi nutrire in profondità) i nostri tessuti. A seconda poi dei vari stili di Yoga proposti (Hatha, Ashtanga, Power..) la lezione potrà risultare più o meno dinamica ma comunque sempre varia delle posizioni e globale come uso del corpo. Aiuterà chi la pratica ad acquisire elasticità e controllo sul suo corpo.

yoga

Il Pilates ha invece un’origine ben più recente, circa un secolo fa, ad opera del tedesco Joseph Hubertus Pilates. Ginnastica varia e divertente, ha 5 principi fondanti che guidano l’esecuzione di ogni esercizio: concentrazione, controllo, fluidità, precisione e respirazione.

Massima attenzione viene dedicata in questa disciplina al lavoro della muscolatura che agisce intorno alla colonna vertebrale e alla consapevolezza con cui muoviamo il nostro corpo. Il pilates si pratica a corpo libero (matwork) o su “grandi macchine”, ideate per creare facilitazioni o difficoltà a seconda dello scopo dell’esercizio. Porta quindi grandi vantaggi perché è fortemente adattabile alle necessità di movimento del singolo individuo e può essere ben dosato a seconda delle possibilità e del grado di mobilità/allenamento. Sviluppa equilibrio e forza tramite il controllo del nostro baricentro.

yoga

Il Gyrotonic è la disciplina più giovane, nata negli anni ’80 da un danzatore ungherese di nome Juliu Horvath. Si svolge con l’ausilio di uno specifico macchinario ideato per supportare una ampissima gamma di movimenti. Gli esercizi, spesso eseguiti in posizioni di allungamento, non sono mai statici e consento di sviluppare mobilità e flessibilità insieme alla forza e al controllo. È adatto anche agli sportivi per migliorare prestazioni e tecnica.

Per rimanere aggiornati sulle novità di Fisiokine vi invitiamo a seguire la nostra pagina Facebook