Integratori Sportivi: cosa sono, ma soprattutto, sono utili?

integratori

Chi pratica sport, anche a livello amatoriale, di solito è più attento all’alimentazione e assume spesso integratori nutrizionali di vario tipo nella convinzione di migliorare le proprie performance sportive o mantenersi più in forma. Molte persone infatti sono attratte dall’integrazione alimentare perché pensano che possa garantire loro benessere e vitalità, o comunque contribuire a migliorare la loro performance sportiva… ma attenzione, non è sempre così.

Nel vasto settore degli integratori alimentari una larga fetta è occupata proprio dagli integratori sportivi, principalmente “energetici”, a base di aminoacidi (proteine), vitamine e sali minerali. Di solito un’alimentazione equilibrata e proporzionata in calorie per fornire il giusto bilancio energetico riesce a garantire allo sportivo amatoriale un corretto stato di salute psicofisico e buone performance sportive (intendendo con sportivo amatoriale chi pratica attività per circa 90 minuti con una frequenza che può andare dalle due alle quattro volte settimanali).

integratori

 

Molti integratori utilizzati in ambito sportivo sono in realtà sostanze contenute normalmente negli alimenti, commercializzate come “estratti” o sintetizzate industrialmente. La differenza principale rispetto agli apporti alimentari sta soprattutto nei dosaggi comunemente utilizzati per queste sostanze.

Per gli sportivi che praticano attività più intensa, la Società Internazionale di Nutrizione Sportiva (ISSN) ha recentemente fornito una revisione oggettiva e critica sull’assunzione dei macronutrienti in riferimento ad adulti sani che praticano attività sportiva più intensa. La tempistica dell’assunzione energetica e il rapporto di alcuni macronutrienti ingeriti possono migliorare il recupero, la riparazione dei tessuti ed aumentare la sintesi proteica muscolare.

integratori

Gli integratori quindi sono davvero utili? La risposta è positiva, ma solo in particolari circostanze; non aspettiamoci miracoli, non esageriamo con i dosaggi e non assumiamoli se non ne abbiamo davvero bisogno (questo dev’essere stabilito da un professionista anche sulla base di eventuali controindicazioni)

Per rimanere aggiornati sulle novità del network Fisiokine, lasciate un like alla nostra pagina Facebook