I benefici del LASER in Fisioterapia

laser

Il Laser è un dispositivo che produce energia sotto forma di onda luminosa.

Il principio di funzionamento del L.A.S.E.R. (acronimo di Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation) si basa sul fenomeno dell’emissione stimolata, che permette l’amplificazione dell’energia fornita,  la quale arriva quindi ad un’alta intensità su una superficie molto piccola.

In fisioterapia si utilizzano per lo più laser  a elio-neon, infrarosso e laser neodimio-yag, ad alta potenza, con lunghezze d’onda comprese tra i 600 nm e i 1200 nm e possono essere a emissione continua , modulata o pulsata, con impulsi brevi ma estremamente potenti. Un panorama ampio,dunque, di possibilità a disposizione, spesso in un unico apparecchio, per permettere di trattare tessuti a diverse profondità e in differenti condizioni patologiche.

Il raggio erogato fornisce energia elettromagnetica ai tessuti che lo assorbono, permettendo un’ azione molto precisa, anche in profondita’. Agisce sulla membrana cellulare e sui mitocondri (gli organuli che producono l’energia della cellula) , incrementandone l’attività metabolica.

laser

Favorisce dunque:

-la produzione di Dna e aminoacidi –> effetto bio-stimolante e rigenerativo

-gli scambi tra cellule e ambiente esterno, aumentando l’assorbimento dei liquidi interstiziali  –> effetto drenante anti-edemigeno

-aumenta attività del microcircolo –> effetto antiflogistico

-aumenta la soglia di eccitazione delle fibre che conducono il dolore –> effetto antalgico 

 -l’aumento del metabolismo che produce inoltre un effetto termico –> effetto decontratturante    

 

laser

Le applicazioni possibili sono dunque molto vaste. Utile in tutti i casi in cui e necessario ristabilire velocemente un equilibrio perso per trauma o per usura, quindi per patologie croniche e soprattutto acute. Infatti fin dalla prima seduta si hanno risultati evidenti su dolore e infiammazione.

Tendiniti, distorsioni, borsiti, epicondiliti, patologie da sovraccarico, post-traumatiche, strappi muscolari, contusioni, ecchimosi, cicatrici e riparazioni muscolari, sono applicazione elettive , ma anche dolori di natura artrosica e reumatologica.

Il trattamento non e’ invasivo ed e’ assolutamente indolore.

Vi ricordiamo che per rimanere aggiornati su tutte le attività (e le novità) del Network Fisiokine, potete seguirci sulla nostra pagina Facebook